IMG-20180517-WA0068
 

 

Il coro

Choreos - Coro Lgbtq* Ireos Firenze è una formazione corale nata nel 2017 all'interno di Ireos, realtà associativa storica di Firenze con sede nel centro storico della Città. Esso è composto da donne e uomini di tutti gli orientamenti sessuali e identità di genere, senza distinzioni. Una realtà inclusiva e aggregativa che si prefigge anche, oltre alle finalità classiche di un coro, una missione politica sulle tematiche Lgbtq proprie anche all'associazione Ireos della quale fa parte.


 

 

Curriculum del coro

Choreos nasce in seguito a un seminario sulla coralità con il Maestro Simone Faraoni, come attività dell’associazione Ireos. Visto il successo del seminario viene aperto ufficialmente Choreos nel gennaio 2018. Il coro partecipa a maggio 2018 alla rassegna “Io canto per te – voci per l’uguaglianza” organizzata da Omphalos Voices di Perugia e nello stesso mese organizza, sempre in concomitanza con la giornata contro l’omofobia, l’evento “Liberi di Amare” presso il Caffè Letterario delle Murate a Firenze, ospitando il coro Canone Inverso di Padova. Nel novembre dello stesso anno, come evento in occasione della giornata per la lotta contro l’AIDS, Choreos dà vita insieme ad Ireos a “I cori dell’uguaglianza”, invitando come ospite d’onore Omphalos Voices di Perugia. Il mese di dicembre organizza una giornata di miniconcerti-flashmob per le vie di Firenze in occasione delle festività natalize. I prossimi appuntamenti saranno la partecipazione al Festival Cromatica di Perugia ad aprile 2019 e la nuova edizione di “Liberi di Amare” a Firenze il 18 maggio.


 

 
 

 
IMG-20190131-WA0003
 

 

Il direttore

Simone Faraoni si è laureato con lode in Scienze Politiche presso l’Università di Pisa, ed è diplomato in pianoforte col massimo dei voti presso l'istituto «Boccherini» di Lucca, diplomato in direzione di coro presso la scuola superiore di specializzazione di Arezzo, ha studiato anche didattica della musica, etnomusicologia, composizione. Coniuga l’interesse per l’attualità e la storia socio-politica con la passione e l’impegno musicali. La sua ecletticità lo ha portato a praticare diversi generi musicali in ambienti sempre nuovi e stimolanti: dall'attività di pianista accompagnatore, alla canzone “leggera” d'autore, fino alle numerose collaborazioni con attori e compagnie teatrali, lavorando in qualità di pianista, fisarmonicista, compositore-arrangiatore e direttore di coro. Si occupa di studio e riproposizione del canto popolare italiano di tradizione orale, svolgendo attività di ricerca e concertistica con il trio "Vincanto", curando elaborazioni corali, arrangiamenti e trascrizioni, organizzando e tenendo incontri, corsi e laboratori sul canto popolare italiano Dirige attivamente diversi cori polifonici e gruppi vocali toscani, tiene laboratori corali nelle scuole superiori di Empoli e Pontedera e cura svariati percorsi per bambini e adulti, collaborando con diverse associazioni dedite alla promozione della formazione musicale in stretto rapporto con il territorio. Impegnato nella valorizzazione dell'aspetto sociale del “fare coro”, veste i panni del musicista di comunità curando progetti corali massimamente inclusivi rivolti ad adulti, richiedenti asilo e anziani, dando vita a progetti originali come il CoRe, un coro formato dagli ospiti di una decina di case di riposo, che ha messo in scenda numerosi spettacoli teatrali fra storia e memoria. Svolge un’intensa attività di didattica corale a favore di scuole di musica, scuole primarie e superiori, collaborando con numerose realtà quali ass. Prima Materia, ass. Vinoperarte, Centro attività musicali di Empoli, Centro Busoni di Empoli, CRED di Pontedera, Feniarco.

 

Contattaci