Parruccoro


 
 

 
Parruccoro foto cover-1
 

 

Il coro

Fondato a Roma, il "Parruccoro" esiste da settembre 2013 e prende il nome dal luogo in cui si sono svolte le prime riunioni, cioé un negozio di parrucchiere. Come repertorio, affianca brani della tradizione classica medievale e rinascimentale (sacra e profana), con pezzi di musica pop, armonizzati a 4 voci. Il coro aderisce a "Cromatica – Associazione Nazionale Cori Arconbaleno" fin dalla sua nascita e ha partecipato alle varie edizioni di "Cromatica Festival", la rassegna dei cori LGBT* italiani. Il maestro è Luca Pellegrini, direttore con alle spalle 40 anni di attività corale.


 

 

Curriculum del coro

Il Parruccoro ha partecipato, tra gli altri, nel Maggio 2015 alla prima edizione del Festival dei cori LGBT* italiani "Cromatica" svoltasi a Bologna e, nell'anno successivo, alla seconda edizione tenutasi invece a Milano. Nel mese di Ottobre 2016 ha preso parte al concerto di solidarietà in favore del comunde di Amatrice e delle popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto, insieme al Coro Polifonico Musica Creator diretto dal Mo. Laura Gogiashvili. Sempre insieme al coro polifonico "Musica Crerator" ha partecipato a numerosi concerti natalizi e tematici, tra cui anche una partecipazione per messa cantata nella basilica di San Pietro in Vaticano nel Gennaio 2017. La formazione corale ha inoltre partecipato ad esibizioni insieme alla CorAle Femminile Aureliano e al Coro Meridies come nel concerto "Buona sera, Madre Maria" in ricordo di Quartina Lucchetti (1910 – 1984). Si segnalano, tra le altre, anche la partecipazione alla seconda edizione del "Latina Lazio Pride" tenutosi nell'estate del 2017, la partecipazione, nell'ambito di "I solisti del teatro 2017 – XXIV edizione" presso i giardini della Filarmonica in Roma, allo spettacolo/concerto di Giovanni Amodeo "Tutte mie". Più recentemente, nel 2018, insieme al Roma Rainbow Choir di Roma il Parruccoro ha inoltre parteciapto alla rassegna di eventi nell'ambito della XII edizione di "Amor Vincit Omnia" - Rainbow music against AIDS - lanciato in occasione della giornata mondiale del primo Dicembre.


 

 
 

 
2 LPellegrini
 

 

Il direttore

Luca Pellegrini è laureato in lettere è diplomato sceneggiatore al CSC, è stato assistente alla regia di Liliana Cavani (Dove siete? Io sono qui, 1992) e lettore di sceneggiature per Stefano Munafò (Rai-Cinemafiction) prima di dedicarsi prevalentemente alla scrittura. Ha scritto con M.T. Venditti il lungometraggio Quattro in amore, vincitore del premio R.C.B.A.C. Ha scritto per le soap-operas Un posto al sole, Vivere e Centovetrine (dal 1999 sino al 2015). Per il teatro, ha scritto la commedia Edward, in collaborazione con M. Abatantuono e M.T. Venditti (Teatro Brancaccino - ex Morgana - Roma, 2005) e per la radio il programma Chi è normale alzi la mano (2013). Ha pubblicato per la casa editrice L’Erudita il romanzo Il cuore sempre (2016). Come regista ha realizzato il documentario Essere Divina (2018), attualmente nelle sale. Ha inoltre tenuto lezioni sul dialogo nell’ambito della Scuola Fiction Mediatrade (2005) e lezioni di sceneggiatura e linguaggio filmico in alcuni licei di Roma (2017). Dal 2018 insegna sceneggiatura nella RFA – Roma Film Academy. Attualmente lavora come sceneggiatore per la terza stagione de “Il Paradiso delle Signore – daily” (2019). Dal 2013 è direttore del Parruccoro, coro lgbt di Roma. Ha alle spalle 40 anni di attività corale, prima nel coro Aureliano, poi nel coro Meridies. Ha studiato canto con il mezzosoprano Rita Stocchi. Nel 2015 ha frequentato un corso di direzione corale col maestro Mauro Marchetti.